Cure

Il piano di cure emesso a seguito della Prima talvolta è da intendersi preliminare richiedendo per la sua finale definizione un esame radiografico (Ortopantomografia) o anche una scelta con discriminante economico tra diverse soluzioni odontoiatriche.

In questa fase il piano di cura verrà tradotto in preventivo che verrà discusso con massima trasparenza col paziente.

La sua eventuale accettazione da parte del paziente darà inizio al percorso di cura. Laddove richiesto si procederà a dare una schedulazione temporale delle attività con conseguente schedulazione economica.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *